• Clips vidéo
  • Clips vidéo

Mauro Ursella - Pavia

Non avevo ancora compiuto 7 anni quando nel 1975 emigrammo a Parigi. In un bar di periferia si radunavano la sera gli emigranti che avevano lasciato l'Italia per ovvie ragioni, sempre con il ricordo dei loro cari e della loro terra, e nel cuore la speranza di poter forse un giorno ritornare. Quel figlio di italiani (che poi sarei io) aveva da sempre la passione e la dote per il canto, e per questo assieme al papà andava in quel bar, poi una sera accadde qualcosa... Se volete saperlo, scrivetemi. Ciao.

We use cookies on our website. Some of them are essential for the operation of the site, while others help us to improve this site and the user experience (tracking cookies). You can decide for yourself whether you want to allow cookies or not. Please note that if you reject them, you may not be able to use all the functionalities of the site.