• Clips vidéo
  • Clips vidéo

Mauro Ursella - Pavia

Non avevo ancora compiuto 7 anni quando nel 1975 emigrammo a Parigi. In un bar di periferia si radunavano la sera gli emigranti che avevano lasciato l'Italia per ovvie ragioni, sempre con il ricordo dei loro cari e della loro terra, e nel cuore la speranza di poter forse un giorno ritornare. Quel figlio di italiani (che poi sarei io) aveva da sempre la passione e la dote per il canto, e per questo assieme al papà andava in quel bar, poi una sera accadde qualcosa... Se volete saperlo, scrivetemi. Ciao.

Les cookies nous permettent plus facilement de vous proposer des services. En utilisant nos services, vous nous autorisez à utiliser des cookies.
Plus d' informations Ok Je refuse